Batti un “cinque” per la Maxent Cup

Battiamo tutti un “cinque” per la Maxent Cup!

Il circuito golfistico sponsorizzato da Maxent Sport World, infatti, giunge domani al suo quinto appuntamento.

Sempre sull’eccellente – e impegnativo – percorso del Matilde di Canossa Golf Club, chi saranno i prossimi cinque fortunati che si qualificheranno alla Finale del cinque novembre?

E ancora, su quali buche ci si cimenterà in questa tappa numero cinque? Le prime nove o le seconde nove?

Tutti misteri di cui avremo risposta domani.

I QUALIFICATI DELLA QUARTA TAPPA.

Matilde-di-Canossa-2-700x274

Intanto lo scorso 26 maggio si è tenuta la quarta tappa. Con i seguenti risultati.

In prima categoria a vincere è stato Andrea Ponzi, del Matilde Golf Club, che ha firmato uno splendido 20. Al secondo posto, a pari merito, a quota 17 si sono piazzati Nicola Bonafini del Rubiera Golf Club e Sauro Vandelli del Modena & Country Club

In seconda categoria a fare la voce grossa è stato un trio. Edoardo Novellino (Reggio Emilia Golf), Alessandro Lapini Sacchetti (Matilde di Canossa Golf) e Antonio Bononi (Matilde di Canossa Golf) hanno concluso tutti e tre con 17 punti. Secondi, sempre a pari punti (16, per l’esattezza), troviamo Gilberto Benasi del Santo Stefano Golf e Luca Stradini del Rubiera Golf.

Nel Lordo ad imporsi è stato nuovamente Andrea Ponzi, del Matilde, con 12 punti, seguito da Nicola Bonafini con 9 punti.

A qualificarsi, quindi, per la finale del cinque novembre troviamo: Andrea Ponzi e Sauro Vandelli per la prima categoria. Edoardo Novellino e Alessandro Lapini Sacchetti per la seconda categoria. Per il netto a qualificarsi alla finale è stato Paolo Cardigno del Cus Parma.

LE PROSSIME TAPPE

img1_HotelResortandSpaMatildediCanossa_1440241065-700x525

Giovedì 23 GIUGNO
Giovedì 07 LUGLIO
Giovedì 01 SETTEMBRE
Giovedì 15 SETTEMBRE
Giovedì 13 OTTOBRE
Giovedì 27 OTTOBRE
La finale, come detto, è in programma per il 5 di NOVEMBRE.
IL REGOLAMENTO
La formula è quella ormai consolidata da anni e che tanto successo ha portato alla competizione. La Maxent Cup, infatti, è una gara che si svolge su nove buche, alternandosi per ogni tappa, tra le prime nove e le seconde nove del Matilde.  La formula di gioco è quella Stableford, su due categorie.
Il regolamento prevede che la gara di finale si giocherà sulle diciotto buche.
I 50 che si qualificheranno per la finale scaturiranno dai  primi 2 risultati netti per categoria e il primo lordo di ogni tappa. In caso in cui uno o più dei cinque qualificati di una tappa abbiano già ottenuto il diritto a partecipare alla finale in una tappa di qualifica precedente, tale diritto sarà attribuito al seguente o ai seguenti in classifica al fine di garantire sempre cinque qualificati per ogni tappa. I giocatori non qualificati potranno comunque giocare, ma fuori classifica, le 18 buche nella giornata della Finale.